Zare PROTOTIPI: l' Additive Manufacturing industriale Sinterizzazione SLS, SLM METALLI, Stereolitografia, FDM e Repliche Siliconiche.

ZARE PROTOTIPI il servizio di Prototipazione Rapida Industriale e Sinterizzazione Metalli Alte Prestazioni completamente MADE IN ITALY


Tecnologie

Essere partner tecnologico industriale significa affiancarsi al cliente per trovare la migliore soluzione produttiva ed il miglior rapporto tra funzionalità, estetica e costo finale garantendo VELOCITA', QUALITA' e, soprattutto, RISERVATEZZA. Il solo modo per ottenere questo è avere a disposizione, nel reparto produzione, impianti, materiali e competenze trasversali in diverse tecnologie.

Tecnologia Objet

Processo estremamente preciso ed estetico, con possibilità di creare modelli in gomma, trasparenti e in co-stampaggio.

Sinterizzazione SLS

Prototipi realizzati in polveri di nylon caricate (alluminio, carbonio...) e non, con elevate performance.

Tecnologia FDM

Grazie ad essa è possibile ricavare modelli direttamente in ABS, quindi definitivi; disponibili vari polimeri (ABS, PC, PPSF, Ultem, PC-ABS...).

Stereolitografia SLA

Tecnologia capace di lavorare con estrema precisione vari materiali, ad esempio caricati ceramica (resistenza alle alte temperature e notevole rigidità), resine trasparenti.

Sinterizzazione metalli DMLS

Prototipi ottenuti direttamente con metalli definitivi, quali titanio, alluminio, cromo-cobalto e acciaio inox.

Repliche siliconiche

Stampaggio di particolari ottenuti da stampi al silicone; ottima per piccole serie e possibilità di avere diversi materiali.


Rapid Tooling - Supporto alla produzione


Il modo più semplice per iniziare ad apprezzare i vantaggi dell’Additive Manufacturing è quello di utilizzare la tecnologia per realizzare strumenti d’ausilio alla produzione. Staffe di supporto, maschere di foratura, elementi distanziali sono esempi di utili parti industriali di uso quotidiano che possono semplificare la fabbricazione in serie.
[ APPROFONDISCI ]

Inserti per stampaggio in Additive Manufacturing

Inserti per stampaggio in additive manufacturing


L’ Additive Manufacturing, e la stampa 3d dei metalli, trovano destinazione d’uso nella realizzazione di inserti per stampi ad iniezione e per la pressofusione. Gli impianti di classe industriale possono definire geometrie complesse che apportano forti vantaggi, ad esempio, in termini di raffreddamento.
[ APPROFONDISCI ]

Certificazione UNI EN 9100:2009: produrre per il settore aeronautico


A inizio marzo del 2017 abbiamo ottenuto la certificazione EN 9100:2009 studiata prevalentemente per tracciare processi e qualità nel settore aeronautico. Un passo deciso dell’azienda verso ambienti produttivi critici e verso la costruzione di un ambiente più a misura d’uomo
[ ARTICOLO INTEGRALE ]

#FOCUS ON
Sinterizzazione Metalli



SETTE impianti industriali per sinterizzare il metallo

Chi svolge PRODUZIONE ADDITIVA DEI METALLI in ambito industriale deve garantire:

  • velocità di evasione della commessa;
  • massima qualità;
  • riservatezza.

Per ottenere tutto questo, con 50 anni di storia come officina meccanica, crediamo possa offrire una SENSIBILITÀ SPECIALE rispetto a ciò che si sta costruendo: la tecnologia è differente ma la materia prima è la stessa, e lo stesso è il rigore con il quale affrontiamo tolleranze dimensionali e FINITURE SUPERFICIALI.

Possiamo disporre di un reparto dedicato alla sinterizzazione DMLS / SLM, sette macchine che funzionano a pieno regime tra le quali l'imponente X LINE 2000R®.

SINTERIZZARE IL METALLO non è solamente mandare in stampa un file.

Sia il modello che le informazioni che riguardano come il materiale viene distribuito devono essere re-ingegnerizzati per l'SLM.
Le CAMERE DI COSTRUZIONE delle macchine sono ancora piuttosto ridotte per volume lavorabile: la re-ingegnerizzazione permette di sfruttarle al meglio e, quindi, di ottimizzare COSTI e TEMPI produttivi senza compromettere la qualità del prodotto finito. Una volta aggirata la difficoltà di capire come realizzare un oggetto con l’ ADDITIVE MANUFACTURING si possono apprezzare i sostanziosi vantaggi che questo offre in termini di complessità di forma, RIDUZIONE DI PESO, RIDUZIONE DEI TEMPI produttivi.

Anche in ambito biomedicale la prototipazione rapida e la sinterizzazione dei metalli con fini medici è il fiore all’occhiello di una tecnologia versatile e che può, nel concreto, migliorare la vita dell’uomo.