La nuova SLM500 si aggiunge al parco macchine della Fabbrica Additiva: alte prestazioni e affidabilità per l’additive manufacturing industriale del metallo.

La stampa 3D industriale è un settore in continua evoluzione.
Anche la Fabbrica Additiva deve essere sempre pronta ad anticipare le esigenze dell’industria così da accogliere e sperimentare le novità del settore in modo da garantire affidabilità e velocità di realizzazione, anche in caso di lavorazioni complesse o applicazioni critiche.
Questi sono i motivi che ci spingono, nei giorni immediatamente successivi alla fiera MECSPE di Parma 2018, ad installare la nuova SLM 500

SLM 500 Fabbrica Zare

La nuova SLM 500 in Fabbrica, la prima in Italia configurata con 4 laser da 700W

Nell’ambito dell’additive manufacturing industriale con polveri metalliche, la nuova SLM 500 si presenta come la soluzione ideale per la produzione di componenti e pezzi definitivi, soprattutto nella realizzazione di pezzi critici.
L’SLM 500 offre una camera di lavoro di 500x280x365 mm e una tecnologia multilaser brevettata disponibile in due configurazioni: 4x400W o 4x700W. La Fabbrica Additiva di Zare sarà la prima in Italia a dotarsi di una SLM 500 configurata con 4 laser a fibra ottica da 700W, configurazione che garantisce un’alta densità ed un’ottima qualità superficiale e strutturale, anche per geometrie complesse, consentendo allo stesso tempo la riduzione dei tempi di produzione.
La stampa 3D dei metalli si dimostra ancora una volta una delle tecnologie più all’avanguardia per la produzione industriale, la punta di diamante in settori come quello aerospaziale dove vengono richieste altissime prestazioni.

SLM 500 Fabbrica Zare

Polveri completamente esenti da contaminazioni

L’alta qualità della produzione dipende anche dalla gestione delle polveri metalliche utilizzate. La nuova SLM 500 dispone di un sistema gestione della polvere completamente automatizzato dove il materiale è continuamente setacciato e trasportato al processo costruttivo: in questo modo le polveri sono prive di contaminazioni e l’ambiente di lavoro risulta sicuro e salubre.

La nuova SLM 500 in mostra al MECSPE presso lo stand di Overmach

I visitatori del MECSPE di Parma, dal 22 al 24 marzo 2018, avranno l’occasione di vedere in anteprima la SLM 500 acquistata da Zare presso lo stand di Overmach.
Ad Overmach ci lega un lunghissimo rapporto di collaborazione e fiducia iniziato quando Zare era un’azienda specializzata in meccanica di precisione e proseguito poi nel corso dell’evoluzione che ci ha portato ad essere la Fabbrica Additiva. Giacomo Cacciani, nostro referente in Overmach, ci permette di avere in anteprima le tecnologie additive più all’avanguardia.
La SLM 500 sarà in mostra durante tutto l’evento fieristico e verrà installata nella Fabbrica Additiva al termine della manifestazione. Cogliamo dunque l’occasione per invitarvi a vedere la nuova SLM 500 presso lo stand Overmach e a visitare lo stand Zare (padiglione 6, stand J26).

Scegli chi rimane al passo, chiedi una quotazione!

Approfondimenti correlati

Stampa 3D del metallo, additive manufacturing versatile STAMPA 3D METALLO: elementi funzionali nel materiale definitivo

La sinterizzazione dei metalli è, ad oggi, la tecnologia più innovativa ed evoluta che possiamo fornire: le polveri metalliche vengono fuse tramite un laser ed il risultato è il modello direttamente in metallo pronto per essere usato come elemento definitivo.[ dettagli ]



==> Richiedi una quotazione per il tuo prossimo modello! <==



Entra in produzione e "Vivi la differenza"

Un video per mostrarti il nostro reparto dedicato all'additive manufacturing industriale con tecnologia DMLS / SLM. Le polveri sono spinte al limite per ottenere solo il risultato che desideri: nessun compromesso. [ Visualizzalo in HD e Full Screen! ]

Nuova XLine 2000R in produzione Arriva in produzione la X line 2000R®

L' Additive Manufacturing e la Prototipazione Rapida in metallo di grandi dimensioni sono, oggi, a tua disposizione grazie alla nuova Concept Laser X line 2000R®. [ dettagli ]