HP Multi Jet Fusion



La tecnologia di Additive Manufacturing HP Multi Jet Fusion permette di ottimizzare moltissimo i tempi relativi al processo di stampa 3d. L’impianto risulta perfetto per la realizzazione di piccole produzioni in serie di elementi funzionali in tempi molto brevi a vantaggio di ambiti applicativi – come ad esempio elementi di trasmissione e strumenti d’ausilio alla produzione – in cui la bassa criticità permette di ottenere il massimo vantaggio dai tempi ridotti di stampa. La Fusion 3D Printer di HP funziona con un sistema innovativo che alterna il deposito del materiale al getto di un reagente il quale permette la solidificazione dello strato prodotto.

Materiali

HP 3D PA 12

HP 3D PA 12
(High Reusability)

Il materiale HP 3D PA 12 è un termoplastico ottimizzato per la stampa 3d al alto tasso di riutilizzabilità. Permette di ottenere modelli con dettagli ad alta precisione rispettando tolleranze dimensionali.[ dettagli ]